La coppia è importante, ma non è tutto


Hai notato che in generale tendiamo ad avere molte aspettative sulla coppia? Per molte persone della mia generazione, che abbiamo un partner o meno, la coppia è un tema centrale nelle nostre vite.



La settimana scorsa parlando con un cliente ho notato che c'è la convinzione che di solito abbiamo uomini e donne: "il nostro partner deve coprire tutti i nostri bisogni", e per necessità intendo affetto, supporto, sesso, divertimento, connessione, ecc. . E il problema è che questa credenza non è utile.



Durante il mio primo anno di matrimonio, mio ​​marito era il mio tutto: la mia ragion d'essere, ma anche chi mi aspettavo mi avrebbe riempito in ogni modo. Cosa è successo? Più esigevo che mio marito fosse quel "tutto", più ci allontanavamo. Oggi vedo che essere l'intero di qualcuno è un'idea molto romantica, ma non realistica... e che genera anche molto peso nella relazione.



Mettiti dall'altra parte, immagina che il tuo partner (o che tu ce l'abbia o no) ti vede come quella persona unica che sarà lì per lei; È tuo "dovere" dare amore, affetto, comprensione, connessione... perché non lo otterrai da nessun altro. Noti il ​​peso?



Mettere tutte quelle aspettative nella coppia rende la relazione indebolita, che entrambi sentono di non avere spazio e vivono separati. Mi è successo prima, quando mio marito era il mio tutto, che è tornato a casa e con un bisogno urgente aveva bisogno della sua attenzione e viziato, non importava che fosse arrivato stanco. Se per qualche ragione gli fosse venuto in mente di uscire con i suoi amici senza di me, mi sarei ammalato molto e lui sentiva che non gli importava più. Non ho capito quando mi ha chiesto spazio, l'ho tradotto come non mi voleva più. E il problema in parte, era la mia convinzione.



Nella mia vita e parlando con i miei clienti ho trovato alcuni suggerimenti che possono aiutarti se, come me, tendi a mettere tutta la tua vita nel tuo partner:




  • Nota quante volte hai È difficile capire che il tuo partner vuole fare qualcosa senza di te.

  • Nota quante cose fai senza il tuo partner.

  • Elenca le cose che non hai fatto da quando sei un partner

  • Guarda cosa senti e quali idee ti vengono quando il tuo partner non può soddisfare un tuo bisogno

  • Abbi cura di te: il bisogno è tuo, se hai bisogno di sentirti connesso o connesso e ti ritieni appropriato per la tua responsabilità, allora le opzioni per coprirlo si aprono

  • Ricorda che puoi creare una rete di supporto: a volte facciamo la nostra "rete" diventa un thread singolo (il nostro partner), ricorda che puoi creare relazioni con più persone in cui copri le tue esigenze. Ti consiglio di leggere la colonna di Amilcar Valdés "Crea la tua rete di supporto".

  • Fai le cose per te: non sei prezioso o prezioso per avere una relazione, smetti di aspettare e inizia a seguire la tua passione, prendi il tuo hobbie, guarda te stesso!



La coppia è importante, ma non è tutto. È per te?

Powered by Blogger.