Smetterai di sederti a gambe incrociate


Se di solito ti siedi a gambe incrociate, questa informazione ti cambierà la vita. Sappiamo che questa postura è generalmente considerata elegante, estetica e persino sensuale, ma non immaginerai mai il danno che stai causando al tuo corpo.



Per darti un'idea del danno che stai causando, ecco un elenco degli effetti collaterali di sedersi in questo modo:




  • Paralisi. Mantenendo la stessa posizione per lungo tempo si verifica la cosiddetta paralisi del nervo peroneo, con la quale si perde la sensibilità e il movimento del piede o della gamba. Anche se questo può accadere in qualsiasi posizione, la causa principale è sedersi a gambe incrociate.

  • Pressione. Diversi studi hanno dimostrato che sedersi a gambe incrociate aumenta la pressione sanguigna. Questo può essere dovuto a due cause principali: quando un ginocchio è posizionato sull'altro, viene inviato più sangue al cuore, costringendolo ad aumentare la sua velocità di pompaggio; o che mantenendo la stessa posizione di tensione, la resistenza del sangue che passa attraverso i vasi aumenta.

  • Anca. Sedendosi a gambe incrociate puoi far scivolare via l'articolazione dell'anca, facendo sì che la coscia si muova leggermente.

  • Le vene varicose. Sicuramente l'hai già sentito, ma dobbiamo dirti che per sedermi a gambe incrociate preferisci l'apparizione delle vene varicose. Questo perché, mettendo una gamba sopra l'altra, si premono su vasi sanguigni e valvole che impediscono al sangue di fluire nella direzione sbagliata.

  • Colonna. Uno studio recente ha concluso che coloro che siedono a gambe incrociate, più di tre ore al giorno, tendono a chinarsi, colpendo la colonna vertebrale, i muscoli della schiena e delle gambe.



Sappiamo Ti costerà un po 'di lavoro per smettere di sederti in questo modo, ma è importante farlo per evitare problemi di salute a breve e lungo termine.

Powered by Blogger.