La forza dell'approccio


Una volta una donna mi ha detto: "Perché non ottengo mai ciò che voglio?". Voglio un amore in una relazione stabile, voglio sentirmi bene e in pace con me stesso, tuttavia sembra che la vita abbia sempre negato questa possibilità.



Quanti di voi sono in una posizione simile a questa donna?, forse non in tema di amore, alcune persone sentono il problema in qualche altro contesto della loro vita ma nello stesso modo in cui sentono di non ottenere quello che vogliono.



E la mia risposta è che non hanno davvero sviluppato un desiderio travolgente per quello che dicono di volere. Una parte di te dice che voglio questo, ma i tuoi pensieri vagano in altre cose apparentemente superficiali e talvolta contrarie. Nella maggior parte dei casi, la persona ha un'idea molto vaga di ciò che sente di volere e non si è mai assunta l'intenzione di sviluppare un obiettivo totalmente specifico; Alcune persone pensano che voglio guadagnare più denaro di quanto guadagno ora, ma quanto è così? Un peso triste è più denaro. Se tu avessi una moneta in più in questo momento, risolveresti i tuoi problemi economici? Non è vero? La prima cosa che devi fare è sviluppare un obiettivo perfettamente chiaro, dal momento che "colui che non sa dove sta andando, è già qui". Coloro che non concentrano la loro attenzione sul loro destino tendono a perdersi ea continuare a vagare nella loro vita. E in questo disorientamento l'individuo inizia a cercare la soluzione in posti dove ovviamente non lo troverà. È come perdere la tua auto in casa e andare a cercarli nel tuo parco di quartiere con l'idea che c'è più luce e in questo posto puoi vedere meglio (assurdo, giusto?), Perché in situazioni così stupide come cade la persona che perde la concentrazione?



Nel caso della donna nell'esempio con cui ho iniziato questa scrittura, una donna matura mi ha detto che voleva una bella relazione con un uomo impegnato, disposto a fare una famiglia con lei, un uomo sano con una bella sentimenti che potrebbero offrirgli una vita felice e stabile; Ma inconsciamente quello che stava facendo la portò ad altri risultati, le piacevano gli uomini molto più giovani di lei, immatura senza il desiderio di scendere a compromessi, amava andare dall'antro all'antro, circondata da amici dipendenti. In un esempio come questo, possiamo notare la chiara contraddizione.



È importante rendersi conto che nella vita non otterrai ciò che dici di volere, ma i pensieri che tieni nella mente e le azioni che intraprendi per ottenere quell'oggetto del desiderio.



La vita va dove focalizzi il tuo pensiero.



Anni fa i piloti erano addestrati su macchine fisse in cui il copilota - che era il loro allenatore - e questo, poteva alterare le funzioni dell'auto per mezzo di una tavola, quindi in un Mentre l'allenatore stava accelerando ad alta velocità, l'allenatore stava osservando la reazione dell'autista, se si girava per vedere il muro di sostegno, l'allenatore lo prese subito dalla faccia. e lo girò, cambiando la sua concentrazione e costringendolo a guardare il sentiero. Perché pensi che lo stia facendo? Beh, la risposta è semplice, se permettesse al pilota di mantenere l'attenzione sul muro, l'auto finirebbe per schiantarsi lì, costringendolo a guardare la strada che l'auto quasi magicamente si è conclusa nella giusta direzione. Questa cosa che per il pilota accade in decimi di secondo, sta accadendo nella tua vita in ogni momento. La tua vita va dove tieni il focus dei tuoi pensieri.



Quindi dovresti smettere di focalizzare ciò che non vuoi e iniziare a focalizzare solo quello che vuoi. Abbiamo solo accesso al pensiero in modo affermativo, è come se l'inconscio non avesse registrato il no. Se ti dicessi, non pensare a un cane che corre, dovresti inevitabilmente pensarci per capire cosa ti sto chiedendo di fare e dopo averlo fatto sapresti cosa voglio che tu non pensi, ma dall'inizio lo avresti fatto; Pertanto, non concentrarti mai su ciò che non vuoi. Se la tua mente pensa ossessivamente, "Non voglio sentirmi triste, non voglio sentirmi triste, non voglio sentirmi triste..." perché il risultato sarà che rimarrai in uno stato di tristezza. Se quello che vuoi è stare bene, allora il tuo obiettivo dovrebbe essere: "Mi sento bene, mi sento felice, mi sento felice".



Mantieni la concentrazione, crea un obiettivo specifico e preciso scritto in modo affermativo, sviluppa un desiderio infuriato per ciò che desideri e assicurati che le tue azioni siano allineate in modo coerente con il tuo obiettivo. Quindi puoi avere un buon raccolto e goderti i risultati ottenuti.

Powered by Blogger.