Alla ricerca di ciò che voglio o di quello che non voglio sentire


Recentemente ho parlato con il mio partner, perché ho dimenticato una data importante per lei, ea differenza di altre volte ho avuto queste sviste, questa volta un drammatico e doloroso su entrambi i lati di nuovo episodio.



Ci siamo dati duro e ci dirigiamo dove fa più male, ed è divertente, la via d'uscita più semplice era quella di porre fine alla relazione (almeno durante i capricci che stavamo facendo, era quello che volevamo).



Non stavamo realizzando cosa ci stava succedendo, e almeno all'inizio non eravamo disposti a vederlo. Quindi dopo molte ore di insonnia e dramma. Finalmente l'abbiamo visto: volevamo togliere la sensazione di non essere preziosi.



Spiego:



Ogni volta che parlo di sentimenti "fey" come "Non mi sento abbastanza o degno" la gente dice: no, perché ti senti così? ?, Non dovresti!, Abbi fiducia in te stesso!



Quindi caro lettore, se hai pensato qualcosa di simile a quello che ho detto sopra: grazie, ma mi sento meglio accolto se mi accetti con tutto e quello. Posso dirti che molte persone si sentono in questo modo e nemmeno se ne accorgono, ma fanno di tutto per non sentirlo.



Detto questo e prendendo l'esempio di questa pubblicazione, il mio compagno e io stavamo per prendere una decisione che non volevamo assolutamente prendere, perché ci amiamo e vogliamo continuare come coppia. Per un momento è stato più facile scappare che affrontare quella parte di noi che non è abbastanza valida per avere un partner che ci ama (ognuno di noi lo sente).



Riconoscendo che abbiamo questo sentimento e altro importante ancora: che non è colpa dell'altro; Siamo stati in grado di riprendere il nostro impegno nella relazione perché lo vogliamo veramente.



Ti faccio questa domanda e ti onesto con te stesso:



Quanto vai per quello che vuoi, rispetto a: quanto corri da ciò che non vuoi sentire?



Dall'esterno può sembrare una cosa, ma all'interno abbiamo diversi motivatori per agire, e almeno nella mia vita e parlare con molte persone, ho notato che facciamo molte cose perché non sentiamo qualcosa "feito" ", Esempi:




  • Cercando di piacere agli altri in modo che non mi senta rifiutato

  • Mi fa diventare un laird così non mi sento poco attraente

  • Spendere in lussi che non posso pagare per non sentirmi fottuto

  • Mettermi a rischio di tutto per non sentirmi giudicato come il vigliacco

  • Gestire una relazione meravigliosa per non sentirsiinsufficiente

  • Entra in una relazione con qualcuno che non mi piace così tanto da non vivere la paura di andare per qualcuno che amo / affascina.



E ce ne sono molti altri. So che quello che sto dicendo è orribile, ma riconoscere dove stiamo decidendo è il miglior primo passo per rivedere quello che voglio da ora in poi, cambiare totalmente l'energia quando Vado per quello che voglio; e sì, sei già su quella strada, congratulazioni! Sicuramente non è stato facile affrontare paure, sentimenti di rifiuto, ecc. ecc.



diverso è quando:




  • vi mostro come sono anche se non tutti piacerà

  • Mi sento amabile e non dipendente da che conquista
  • mi prendo cura delle mie finanze e lavorare per ottenere quello che vuoi veramente

  • conosco i miei limiti e prendersi cura di mia integrità, se voglio provare qualcosa di nuovo allora io avermi amore e pazienza

  • Suppongo che io sono abbastanza per costruire un rapporto con tutto e spesso mi sento inadeguato

  • vado per la persona che amo, però temo



Come sempre, Consiglio vivamente di affidarti a qualcuno per continuare a conoscerti e ottenere il meglio da te.



Abbraccio!

Powered by Blogger.