Praticare il felice "glory hole" senza problemi legali


Il termine " glory hole " potrebbe essere poco conosciuto, ma potresti averne sentito parlare a volte, si tratta di fare buchi nei muri per fare pratiche sessuali.



Anche se, separandoci dal termine sessuale, si riferisce anche ai grandi buchi nella terra originati dall'estrazione mineraria, o, gli sfioratori tubolari in alcune pareti. Qui la scena del film "Porky's".



Mostrare un pene attraverso un buco nel muro perché altri lo vedano diventa offensivo, è una forma di molestia e un crimine, ecco perché ci sono luoghi specifici per realizzare questa fantasia, dove questa pratica viene eseguita in modo consensuale e senza la necessità di commettere un'infrazione.



Le cabine di Città del Messico utilizzate per questo scopo, e per il pubblico omosessuale, sono quelle di Erotika, nelle strade di Anversa e Genova, nella zona rosa. L'ingresso è dal lunedì al giovedì dalle 10:00 alle 22:00 e il venerdì e il sabato dalle 10:00 alle 14:00. Un altro posto è il Cabinas de Fantasy, situato in Calle Delicias numero 3 (interno 2), in centro, vicino a Plaza Teresa, vicino alla metropolitana Salto del Agua.



Per gli eterosessuali c'è Studio SW, che si trova in calle Buentono numero 21, al secondo piano, all'angolo di Delicias, a Colonia Centro, qui c'è un muro con un buca per le coppie che desiderano giocare al "glory hole". Il telefono di Studio SW è 5529123991.



Per realizzare questa fantasia in questo tipo di luoghi è di farlo in modo consensuale, perché non offendere a terzi e lo si fa senza entrare in problemi legali. Tuttavia, l'unico problema con questa pratica sono i rischi di infezione o di ammalarsi, poiché la maggior parte di coloro che frequentano questi luoghi non usa la protezione. Se hai intenzione di realizzare questa fantasia, fallo con le misure di protezione appropriate, oppure, improvvisa un muro con un buco nella tua casa e inizia a giocare con il tuo partner.

Powered by Blogger.