WhatsApp presenta una nuova funzionalità nel suo servizio


Il servizio di instant messaging di WhatsApp ha un forte predominio a livello mondiale, ma come altre applicazioni come Telegram o Facebook Messenger continuano ad essere aggiornate e Google ha anche introdotto un nuovo servizio chiamato Google Allo, WhatsApp è obbligata a aggiorna la tua applicazione e includi nuove funzionalità, infatti lo hai fatto continuamente.



Il servizio di instant messaging di WhatsApp ha un forte predominio a livello mondiale, ma mentre altre applicazioni come Telegram o Facebook Messenger continuano ad essere aggiornate e Google ha anche introdotto un nuovo servizio chiamato Google Allo, WhatsApp deve aggiornare la sua applicazione e include nuove funzioni, infatti lo ha fatto continuamente.



Tra le nuove funzionalità di WhatsApp è possibile inviare messaggi con la tua stessa voce grazie a Siri, puoi anche usare grassetto, corsivo e barrato, cosa che sicuramente fai già con estrema facilità, per usare lettere in grassetto. tra asterischi la parola o le parole che si desidera evidenziare; per usare il corsivo si usano caratteri di sottolineatura; usare entrambi combina asterischi e trattini; per cancellare un testo inserisci le parole tra virgulillas: ~ bbcmundo ~.



Il nuovo aggiornamento



L'applicazione ha aggiunto una nuova funzione, gli utenti hanno la possibilità di menzionare una persona all'interno dei gruppi, questa funzione è abbastanza simile a Telegram, per farlo solo devi scrivere la @, non appena fai l'applicazione visualizza un menu con tutti i nomi di coloro che sono membri del gruppo in WhatsApp dove stai scrivendo. Prima appaiono i contatti che hai salvato e quelli che non hai salvato. Seleziona uno di questi contatti e scrivi il messaggio, quando invii quel contatto riceverai immediatamente una notifica di primo livello.



Per molte persone questo è un inconveniente, in quanto c'è chi non vuole ricevere le notifiche di ciò che viene inviato in i tuoi gruppi, questo significa che il tuo telefono squilla anche se hai disattivato il gruppo. Se sei qualcuno a cui non piace ricevere notifiche, questo nuovo aggiornamento sarà un inconveniente.



La differenza con Telegram è che WhatsApp non ha bisogno di includere un nome utente, perché il nome del contatto appare direttamente. Al momento l'applicazione è disponibile per i telefoni cellulari su Android e iOS, ma non sulla versione desktop.



Segni che stai disperando la tua ragazza, qui.



Scopri se è infedele dal modo in cui ti prendi cura del tuo smartphone, qui.



Errori di WhatsApp che fanno le coppie, qui.

Powered by Blogger.