Modi corretti per sfidare i tuoi dipendenti


Ci sono momenti in cui i dipendenti hanno bisogno di dimostrare quanto siano bravi ed efficienti nella loro area, ma a volte non si presenta l'opportunità che notino i loro superiori, queste opportunità possono significare l'opportunità di crescere all'interno dell'azienda o l'opportunità di fare qualcosa di nuovo che migliora il tuo curriculum professionale, il tuo curriculum. Per questo tu, come capo, devi far sì che tiri fuori quel talento, qui abbiamo i modi corretti per sfidare i tuoi dipendenti.



Tuttavia ci sono modi corretti per migliorare un dipendente e modi sbagliati. Quelle sbagliate non faranno eccitare il dipendente, ma al contrario, getteranno immediatamente la spugna o non mostreranno alcun interesse, che colpisce direttamente e indirettamente l'azienda e la persona responsabile dell'area. Qui presentiamo sette modi corretti per sfidare i tuoi dipendenti.



1.- Incoraggia. Può essere un semplice "grazie" a un riconoscimento pubblico, molti dipendenti si sentono bene per essere riconosciuti e, meglio di quel riconoscimento, viene accompagnato da uno stimolo. Un modo per persuaderli con un incentivo può essere l'opportunità di crescita o aumento di stipendio.



2.- Mantieni la tua parola. Quando un capo promette qualcosa ai suoi dipendenti in cambio di questo compito, gli operai possono fare il massimo sforzo, a condizione che il responsabile mantenga la parola data. Se i subordinati sanno che il loro leader soddisfa ciò che promette, si sforzeranno di migliorare se stessi (e quindi l'azienda), ma se sanno che il capo non si conformerà, perché sforzarsi?



3.- Promuovi le persone giuste. Ci sono persone che lavorano molto duramente con l'intenzione di crescere, si sforzano e danno il meglio. È molto frustrante vedere che qualcuno che non ha fatto uno sforzo si arrampica, altri potrebbero ipotizzare che fosse perché si comporta bene con il capo o perché "è diventato semplicemente suo amico". Quando ciò accade, coloro che hanno fatto uno sforzo si sentono insultati, e questo non fa nulla di buono per il tuo gruppo di lavoro.



4.- Sviluppa abilità. Ci sono capi che ignorano il modo in cui lavorano i loro subordinati, la scusa più opportuna è dire "Mi fido del mio popolo". La verità è che il tuo compito è essere consapevoli di ciò che fanno i tuoi lavoratori e in che modo lo fanno. Nel fare ciò, devi trovare le aree di opportunità dei tuoi lavoratori, se sei in grado di sviluppare nuove abilità in essi, aprirai la strada a nuove opportunità e, allo stesso tempo, la tua area crescerà.



5.- Aumenta la creatività. Ci sono impiegati che cercano di migliorare le cose dove sono, propongono sempre cose e creano nuove idee. A questi impiegati offrono l'opportunità di crescere, non limitare la loro creatività e utilizzare ciò che propongono per proporre qualcosa che li aiuti a crescere. Se usi questa strategia, crescerai anche.



6.- Sfidali. Ci sono momenti in cui i dipendenti devono essere sfidati per raggiungere obiettivi quasi impossibili, ma quando sono sfidati sono costretti a lasciare la loro zona di comfort per raggiungere quell'obiettivo, questo tipo di sfide aiuta la tua azienda a crescere e migliorare le capacità dei tuoi dipendenti. impiegati migliori.



7.- Obbligati a perseguire i loro sogni. Tu stesso (o) hai sogni, i tuoi dipendenti li hanno anche, scopri quali sono i sogni dei tuoi dipendenti e offri loro l'opportunità di perseguire i loro sogni, che miglioreranno la produttività e li faranno sentire più soddisfatti del loro lavoro. Secondo gli esperti, i dipendenti che hanno l'opportunità di lavorare per i loro sogni entrano in uno stato mentale che li aiuta ad acquisire slancio ed essere cinque volte più produttivi di altri.



Quando trovi i modi giusti per sfidare i tuoi dipendenti a vantaggio, dando loro opportunità di crescita, c'è un feedback e allo stesso tempo ti fai crescere come capo. Motivarli e incoraggiarli rende la tua area di lavoro migliore degli altri. Ci sono persone di grande talento che sono molto brave in ciò che fanno, aiutandole a voler lavorare per te.

Powered by Blogger.