Idea della settimana: smart band con nanotecnologia


La salute è fondamentale per tutti noi e grazie a determinati studi e scienziati sono stati compiuti importanti progressi nella cura e nel trattamento di ferite o traumi patiti, ad esempio, con bende intelligenti che utilizzano le nanotecnologie per monitorare le ferite. in tempo reale.



Spieghiamo un po 'di più per capire che cosa sono queste bende, la nanotecnologia è una tecnologia applicata su scala, cioè, sono misure estremamente piccole, da qui i "nanos" che ci permettono di lavorare e manipolare le strutture molecolari ei loro atomi.



Per essere chiari, i ricercatori dell'Università di Swansea (Galles) hanno sviluppato una "banda intelligente" che utilizza la nanotecnologia e la tecnologia 5G che insieme tracciano in modo preciso l'evoluzione delle ferite in tempo reale. (e questo inizierà a testare tra un anno.)



Queste bende monitoreranno la guarigione in tempo reale, inviando report direttamente a medici e infermieri dei dati necessari per stabilire il trattamento più appropriato per il paziente. Questo è ottenuto attraverso l'uso della nanotecnologia e la connessione attraverso le infrastrutture 5G al telefono cellulare.



Al momento queste fascette sono in evidenza e il Welsh Wound Innovation Center partecipa a un'organizzazione non-profit dedicata a trattamento e prevenzione di lesioni gravi traumatiche o croniche.



Indubbiamente un'idea che aiuterà non solo la guarigione della ferita, ma il monitoraggio senza dover rimuovere la benda e senza dover fare continue visite dal medico. Le bende intelligenti inizieranno i test entro un anno e promettono di portare risultati e prestazioni impressionanti.



venda

Powered by Blogger.