Smetti di sabotare te stesso innamorato


Hai aspettato che la tua anima gemella comparisse da anni? San Antonio è stato in testa per così tanto tempo che cominci a dubitare che sia miracoloso e che il sangue ce l'abbia già nella testa? Forse è il momento di affrontare i tuoi fallimenti d'amore da un'altra prospettiva, o come diciamo smetti di sabotare l'amore .



Se lo analizzi in dettaglio. Tutte le tue relazioni fallite condividono un elemento: tu. O consciamente o inconsciamente, potresti sabotare le tue relazioni. Questa pratica è più comune di quanto si pensi.



Saggezza che aiuta: secondo gli specialisti, le persone che sabotano le loro relazioni hanno paura di essere rifiutati o feriti. In realtà, molti di loro hanno un'esperienza dolorosa o traumatica nel loro passato che li costringe ad agire in quel modo.



Il problema è che ogni relazione fallita riafferma la loro paura, così vivono in un circolo vizioso in cui cercano di evitare nuove ferite, rivivendo il passato. Ti sembra familiare?



Se non sei del tutto sicuro che ti stai sabotando in amore, ecco i segnali di pericolo:




  • Presente assente. Coloro che tendono all'autosabotaggio non si danno il permesso di essere felici. Pensano costantemente a ciò che è successo in passato e cercano segni che possano accadere di nuovo. Saltando costantemente dal passato al futuro vivono in uno stato di angoscia permanente.

  • Fallimento. La paura del fallimento governa il comportamento di chi si sabota in amore. Per loro, non vale la pena di fare le cose, perché non si trasformeranno nel modo in cui vogliono comunque. Quindi, non impegnarsi al cento per cento nelle loro relazioni.

  • Dipendenza. Anche se sembra strano, ci sono molte persone che sono dipendenti dalla sofferenza. Vivono lamentandosi perché stanno male, ma il dolore è diventato una droga senza la quale non possono vivere. In effetti, bloccano tutte le possibilità di essere felici e di superare le brutte esperienze.

  • Negatività. Se trovi sempre il lato negativo delle cose, anticipa lo scenario peggiore e non riesci a parlare bene di te stesso, hai un problema. Bene, mentre critichi ogni dettaglio della tua personalità, distruggi il modo di essere e agire di ogni persona che ti si avvicina.

  • Simile. Le persone che praticano l'auto-sabotaggio di solito si riferiscono a persone simili a loro. Quindi sceglieranno le coppie che hanno anche paura di essere ferite e cercano il lato negativo di tutto. Con questa formula, la relazione è destinata all'insuccesso.



Ti sei identificato con uno di questi segnali? Ricorda che il momento migliore per cambiare è il presente. Cerca l'aiuto di un professionista che ti aiuta a lavorare sulla tua autostima. Concediti l'opportunità di essere felice e di trovare l'amore, in poche parole smetti di sabotare te stesso in amore.

Powered by Blogger.